FlamencoLa cultura spagnola è veramente piena di molte sorprese. Possiamo ammirare la sua magnificenza non solo nell’arte pittorica e nell’architettura, dove incontriamo grandi maestri come Gaudì, Picasso, Velazquez, Dalì…ma anche nella cultura letteraria e musicale.

Da sempre un emblema della cultura europea il Don Chichotte di Cervantes nasce proprio in Spagna. Così anche la musica, la lingua e la gastronomia diventano dei tasselli immancabili e importantissimi della nostra cultura continentale .
Lo spagnolo è la terza lingua parlata nel mondo, il flamenco è la danza più sensuale, la paella è la pietanza più conosciuta e apprezzata in ogni cucina. Così la cultura e società spagnola è qualcosa di estremamente originale ma allo stesso tempo familiare perché è entrata da sempre nella nostra diceria comune.

La Spagna però non è solo questo: è anche tradizione popolare e divertimento sportivo. La corrida e l’encierro sono i fiori all’occhiello della cultura castigliana, mentre squadre come il Real Madrid e Barcellona rendono la nazione la più spettacolare del panorama calcistico globale.